Futuro e sex dolls

Il mondo dei sexy doll si evolve di continuo, ce ne siamo accorti ultimamente da quando questo mercato ha puntato anche sulle donne, fautore di questa tendenza è Hanry che è stato il primo promotore di una sex doll maschile pronta ad assecondare tutte le esigenze sessuali femminili.

Non stiamo parlando del classico dildo o vibratore ma stiamo parlando di un vero e proprio bambolone dai tratti somatici maschili dotato di una propria intelligenza artificiale.

Sembrerebbe che questo robot sia altamente personalizzabile, vi è la possibilità di cambiargli il pene in base ai propri gusti oltre al fatto che può essere cambiato fisicamente tranne l’altezza che resta tale ovvero un metro e 82 centimetri.

L’ingegnere che gli ha dato vita, Matt McMullen lo ha creato un po palestrato, senza esagerare, il tutto è rivestito di silicone e ci ha garantito che al tatto è molto realistico, potrete comandarlo attraverso un’applicazione apposita dove potrete decidere inoltre il carattere e il suo modo di fare.

Questo sex doll ha la capacità di intrattenere e tenere compagnia al partner, stiamo parlando di un vero e proprio robot che può anche chiederti com’è andata la giornata lavorativa quando rientri.

Il prezzo si aggira attorno ai 10.000 euro ma possiamo garantirvi che se queste sono le aspettative, li vale proprio tutti, in poche parole se vi sentite soli potrebbe essere una valida alternativa al classico cane.

La precedente versione femminile aveva la caratteristica di reagire al tocco ed aveva anche la pelle che si riscaldava, se pensiamo è una cosa altamente realistica, non pensate?

Anche in quel caso si poteva scegliere la tipologia di carattere, romantica, autoritaria, passionale, timida etc, la potevate scegliere silenziosa o chiaccherona, siamo sicuri che molti di voi che l’hanno comprata avranno optato per quella silenziosa…..:-)

Anche in questo caso era possibile sceglierne i tratti somatici, bionda, mora, rossa, seno formoso o normale, naso labbra, gambe e lato B, ma la cosa più strabiliante in assoluto è dato dal fatto che questa bambola riesce a simulare in maniera molto realistica l’orgasmo femminile.

Per ora sono delle assolute novità ma noi siamo convinti che saranno l’oggetto sexy del futuro pur essendo sul mercato da svariato tempo ma come tutte le cose costose, impiegano tempo a calare di prezzo ed a divulgarsi.

Comunque questo business è in continua espansione e il giro d’affari è di milioni di dollari, ecco perché le qualità e le caratteristiche migliorano di giorno in giorno, potrebbe essere il giusto sostituto alle difficoltà che molte persone trovano nel relazionarsi con gli altri.

About the author

Rivistainutile.it

View all posts